La radio a scuola, la scuola della radio. L’angolo della scuola approda in Toscana. Fabrizio Faber (da Carlo Conti a Stazione Universo), Sammy Varin (da Radio Music 2000 a Radio Padania), Cesare Borrometi (da Radio Regione 100 a Radio Regione 100….) e Massimo Emanuelli. Il tutto passando per i due Matteo: quello di Firenze (Renzi) e quello di Milano (Salvini)…

Lunedì 11 ottobre alle ore 17,30 su Radio Free Live nuova puntata della trasmissione L’angolo della scuola. Da questa settimana la nostra trasmissione, in onda dal 1990, approda anche sull’emittente Stazione Radio (sarà replicata ogni giovedì sera alle ore 21), stazione che si unisce alla campana Radio Free Live, alla lombarda Radio Hemingway, alla laziale Radio Roma, a Radio Blu Italia (emittente della comunità italiana in Australia), a Radio Italia Stoccarda (emittente della comunità italiana in Germania) e alle altre radio che ci hanno replicato in questi anni.

La scuola della radio, la radio a scuola, sarà questo l’argomento della puntata (e delle prossime, fra due settimane avremo ospite il prof. Umberto Broccoli, docente e voce storica di Radio Rai). Come la passione per la radio nacque a scuola anni orsono (non solo per Massimo Emanuelli, oggi docente e giornalista, già collaboratore di Franco Moccagatta, Gigi Vesigna, Maurizio Seymandi, Gianfranco Funari ed altri, ideatore e conduttore di questo format, unico nel suo genere, nato nel 1990, e vecchio pirata dell’etere, in onda dal 1978, 41 anni di radio e 55 di scuola, prima come studente e poi come insegnante) ma anche per Cesare Borrometi (già docente, voce storica dell’emittenza prima siciliana poi piemontese, giornalista, già campione di Sarabanda trasmissione televisiva condotta da Enrico Papi, attuale corrispondente de L’angolo della scuola in Piemonte, co-conduttore di Stile italiano la storia della canzone italiana raccontata dai suoi protagonisti, altro programma storico di Massimo Emanuelli, conduttore di Vintage Sonic, Sanremo da salvare e Preferisco Beethoven su Radio Regione 100), ma anche Fabrizio Faber e Sammy Varin.

Fabrizio Canonaco in arte Fabrizio Faber , nasce a Firenze il 6 giugno 1962, cresce ascoltando Alto gradimento, Supersonic e la Hit Parade di  Lelio Luttazzi. Nel 1975, a soli 13 anni, grazie all’amico d’infanzia Walter Santillo esordisce sull’emittente Radio Sperimentale 6 di Sesto Fiorentino, quindi passa a Radio Fantasy, Radio Tele Arno, poi è la volta della pratese Radio Blu e a Radio One, rimasta esempio irripetibile della radio dei pionieri. Collabora quindi con Radio Diffusione Pontassieve, Radio Rombo (Quarrata) e dirige Radio Orizzonti, emittente della Curia (poi Radio Monte Serra, oggi Radio Toscana). Fabrizio Faber ha collaborato con Walter Santillo, Carlo Conti, Leonardo Pieraccioni, Marco Baldini ed altri. Nel 2020 ha fondato Stazione Universo.

Samuele Varin, in arte Sammy Varin, nasce a Monza nel 1966, la passione per la radio gli nasce dal padre Piero, un radioamatore. Incuriosito dal baracchino inizia a smanettare, quindi usa una vecchia cinepresa super 8 e sonorizza film con le uniche fonti audio allora esistenti: un registratore e un giradischi. Da un mixer autocostruito ad un piccolo trasmettitore a mezzo watt comprato alla Gbc parte cnel 1977, a soli undici anni, con un radio casalinga, Radio Music 2000, facendo richieste e dediche musicali ai compagni di classe e ai vicini di casa. Sammy trasmette dai 108,500 Mhz., riesce anche a tovare uno sponsor, la fiorista sotto casa sua…. Allorquando Radio Milano Capo Nord trasmette dai 108,500 Mhz, Sammy telefona a Rodolfo Farioli, editore dell’emittente, e gli chiede di poter andare in onda. Sammy trasmette dalle 18 alle 00,00 proponendo brani musicali e dediche, telefonano tantissime persone qualche suo amico gli domanda: “hai potenziato la tua radio?” Successivamente passa a Via Radio di Melzo, durante il servizio militare, svolta a Villa Opicina, collabora con Radio Mare Network di Trieste, ha anche occasione di lavorare con l’emittente dei lidi ferraresi Tele Radio Lidi. Varin è fra i primi, in tempo di radio esterofile, a privilegiare la musica italiana e il revival anni ’60, Sammy frequenta il Cta (Centro Teatro Attivo) studia dizione, in radio inizia anche a leggere notiziari, realizza interviste. Realizza anche uno spot con Gerry Scotti per la Riso Scotti. Nel 1990 passa a Rete Città di Erba, emittente che gli fa il suo primo contratto. Quindi passa a Radio Italia Anni ’60 la logica conseguenza, nel 1999 diventa giornalista pubblicista. Varin lavora a Kiss Kiss Italia, quindi ad Isoradio dove realizza una trasmissione di musica indipendente, collabora anche con Omar Pedrini con cui conduce Contromano, rubrica di musicale di emergenti ed indipendenti. Quindi passa a Radio Padania Libera emittente dalla quale trasmette ancora oggi.

Nel corso delle prossime puntate de L’angolo della scuola si parlerà con alcuni dirigenti scolastici, docenti universitari, docenti e maestri delle webradio scolastiche ed universitarie (anche su alcune di esse è approdata L’angolo della scuola) e della loro utilità sia a livello didattico, che a livello ludico, informativo, nonché di rapporti istituzionali. La radio non morirà mai e si sta rivelando un mezzo utilissimo per fare conoscere la scuola pubblica italiana grazie alla voce di chi la scuola la vive ogni giorno.

I promo

Vi aspettiamo

lunedì 11 ottobre alle 17,30 su Radio Free Live www.radiofreelive.com

mercoledì 13 ottobre alle 13 su Radio Blu Italia www.radiobluitalia.com

Stazione Universo (Firenze) giovedì alle ore 21 https://www.mixcloud.com/live/stazioneuniverso/?fbclid=IwAR3lGqm6O7opKZ_OJXH0rjUEJ-OdUgkUZZGjw81cINdMh2F6tNZxCpTRW58

sabato 16 ottobre alle ore 22,30 su Radio Hemingway www.radiohemingway.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...