Max Gazzè a Sanremo 2021

Max Gazzè parteciperà a Sanremo 2021 con il brano Il farmacista.

Massimiliano Gazzè, in arte Max Gazzè,è nato a Roma il 6 luglio 1967, a 6 anni inizia a studiare pianoforte, poi basso elettrico, a 15 anni si trasferisce in Belgio a causa del lavoro del padre (funzionario dell’ambasciata italiana), si esibisce con alcuni gruppi nei locali di Bruxelles, suona quindi in Francia e nei Paesi Bassi. Nel 1991 torna a Roma ed inizia a collaborare con Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, Alex Britti ed altri artisti, nel 1996 si esibisce con Franco Battiato e pubblica il suo primo album, Contro un’onda del mare. Nel 1997 esce il singolo Cara Valentina, nel 1998 vince Un Disco per l’Estate interpretando con Niccolò Fabi Vento d’estate, segue l’album Adamo ed Eva, prende parte al Premio Tenco. Nel 1999 è in gara al Festival di Sanremo con Una musica può fare, nel 2000 esce il suo terzo album, intitolato semplicemente Max Gazzè, partecipa fra i Big al Festival di Sanremo con Il timido ubriaco e al Festivalbar con L’uomo più furbo, il quarto album esce nel 2001 con Ognuno fa quello che gli pare? Dopo avere duettato con Paola Turci e Carmen Consoli, intraprende una tournèe all’inizio del nuovo millennio, nel 2003 esce l’album Taxi Europa, cui segue, nel 2005, Raduni 1995-2005 una raccolta, per festeggiare i dieci anni di carriera, con alcuni inediti. Collabora quindi con Daniele Silvestri, Marina Rei e Paola Turci. Nel 2007 esce la raccolta The Best of Platinum, nel 2008 torna in gara al Festival di Sanremo con Il solito sesso e duetta con Paola Turci e Marina Rei. Il 2008 è anche l’anno dell’uscita dell’album Tra l’aratro e la radio, è attore nel film Basilicata coast to coast per la regia di Rocco Papaleo, film per cui scrive anche la colonna sonora, nel 2010 esce l’album Quindi?, partecipa ad al Festival musicale di Woodstock del neonato Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo. Dopo aver vinto il Premio Lunezia nel 2011, nel 2012 è ospite della quarta serata del Festival di Sanremo duettando con Dolcenera, torna in gara nel 2013 con Sotto casa e I tuoi maledettissimi impegni. Il 2014 è l’anno dell’album Il padrone della festa, intraprende un tour europeo e italiano, dopo i singolo La vita com’è, l’album Maximilian (2015) e i singoli Mille volte ancora e Ti sembra normale (2016), nel 2018 torna al Festival di Sanremo con La leggenda di Cristalda e Pizzomunno, brano con il quale si aggiudica il Premio Giancarlo Bigazzi e che giunge al sesto posto. Nel 2020 collabora con Francesca Michelin. Nel dicembre 2020 viene annunciata la sua sesta partecipazione al Festival di Sanremo con il brano Il farmacista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...