Rimini ricorda Fiorello Paci fra i fondatori di Vga Telerimini, fondatore di Telegabbiano, Radio Riviera e Radio Amico Libro

A giugno in quel di Rimini nella nuova Arena Francesca dietro Castel Sismondo sarà ricordato Fiorello Paci scomparso lo scorso 2 aprile. Interverranno giornalisti, amici e conoscenti. Nato ad Anghiari nel 1931, arrivò a Rimini trentenne. Nel 1962 fondò il settimanale Il Garbino, negli anni ’70 fondò Telerimini (oggi Vga Telerimini) la terza tv locale italiana (dopo Telediffusione Italiana/TeleNapoli e Telebiella), quindi creò Radio Riviera, Radio Amico Libro, Radio Amica e Telegabbiano. Paci fu Ideatore, conduttore e collaboratore di tante trasmissioni di successo: In zir par la Rumagna con Marco Magalotti, Contropiede e Sesto grado (dove i protagonisti riminesi venivano intervistati a tutto campo), L’ombrellone (con interviste in spiaggia ai bagnanti della Riviera), sfide radiofoniche di quiz tra bar riminesi che tenevano incollati alla radio migliaia di radioascoltatori, un programma settimanale sulla letture del Vangelo con Don Oreste Benzi. In campo editoriale Paci diresse anche il settimanale diocesano Il Ponte, collaborò con La Voce di Romagna, scrisse libri e canzoni musicate da Gianni Drudi.
Il prossimo mese di giugno Fiorello Paci sarà ricordato nella nuova Arena Francesca dietro Castel Sismondo.

Questo il ricordo del figlio Cristiano Paci

Rimini. Ciao Fiorello Paci…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...