Noemi a Sanremo 2021

Veronica Scopelliti, così si chiama all’anagrafe, nasce a Roma il 25 gennaio 1982, da genitori calabresi, il padre è un ex chitarrista che partecipò al Festival di Castrocaro nel 1971. La passione per il canto le deriva quindi dal padre, sceglie il nome d’arte di Noemi che la madre avrebbe voluto darle. Nel 2003 incide dei demo con alcune cover di Anastacia e Arethe Franklin, nel 2004 si laurea in lettere all’Università degli Studi di Roma Tre con il prof. Vito Zagarrio, nel 2006 conseguirà anche la laurea magistrale, collabora intanto con l’emittente locale Nessuno Tv. Sempre nel 2006 compare in un videoclip, nel 2007 partecipa alla selezione di Sanremolab, nel 2008 partecipa alla seconda edizione di X Factor, inizia a cantare in italiano ma viene eliminata. Riprova nel 2009 esibendosi in duetto con Chiara Canzian, nello stesso anno pubblica il suo primo singolo, Briciole, e l’Ep Noemi, prende quindi il via un fortunato tour. Noemi è fra gli artisti che si esibiscono il 21 giugno 2009 al concerto Amiche per l’Abruzzo cantando con Syria, Dolcenera e Irene Grandi. Il 2009 è l’anno del primo album, Sulla mia pelle, duetta con Fiorella Mannoia, Claudio Baglioni e Gianluca Grignani, nel 2010 esordisce al Festival di Sanremo nella sezione Big con il brano Per tutta la vita, piazzandosi al quarto posto, quindi apre alcuni concerti di Vasco Rossi e Patty Pravo, collabora anche con gli Stadio e i Neri per Caso. Nel 2011 esce il singolo Vuoto a perdere, scritto da Vasco Rossi e Gaetano Curreri, colonna sonora del film Vuoto a perdere per la regia di Fausto Brizzi, quindi è la volta dell’album RossoNoemi. Dopo avere duettato con gli Stadio, nel 2012 torna al Festival di Sanremo con Sono solo parole, classificandosi al terzo posto. Nel 2013 esce RossoLive Tour, album dal vivo, partecipa quindi alla prima edizione di The Voice of Italy, duetta ancora con gli Stadio. Noemi torna a Sanremo nel 2014 con i brani Bagnati dal sole e Un uomo è un albero e nella serata delle cover propone La costruzione di un amore di Ivano Fossati, segue l’album Made in London, partecipa nuovamente a The voice of Italy. Ancora duetti stavolta con Laura Pausini, Malika Ayane, Emma Marrone, Syria, Paola Turci, La Pina, l’Aura e Fedez. Nuova partecipazione a The voice of Italy nel 2015, nel 2016 torna al Festival di Sanremo 2016 La borsa di una donna cui segue l’album Cuore d’artista. Nel 2017 escono i singoli Autunno e I miei rimedi, Noemi torna a X Factor come ospite , quindi duetta con Cristina D’Avena, è del 2018 la sua quinta partecipazione al Festival di Sanremo con il brano Non smettere mai di cercarmi inserito nell’album La luna. Noemi si esibisce quindi con Fedez in L‘amore eternit allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, al Battiti Live 2018 e all’Arena di Verona in un omaggio a Lucio Dalla con Gaetano Curreri. Nel 2019 festeggia i dieci anni di carriera duettando come ospite con Irama in La ragazza con il cuore di latta, nel 2020 è fra gli artisti che si esibiscono all’edizione straordinaria, senza pubblico a causa dell’emergenza Covid 19, del Concerto del Primo maggio. Nel 2021 tornerà al Festival di Sanremo con il brano Glicine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...