Sanremo 2020. Ecco chi vincerà. I pronostici, i bookmakers. “Cavallo pazzo”: “il Festival è truccato lo vince…

Sabato 8 febbraio alle 18,30 saremo in onda con Cantando Sanremo su Radio Regione 100. Dopo avere intervistato per quattro giorni i protagonisti, i nostri inviati, gli addetti ai lavori, sovvertiti i pronostici iniziali, siamo in grado però di anticipare il nome del probabile vincitore del Festival. Vi aspettiamo alle 18,30 su Radio Regione 100 per seguirci cliccate

http://www.radioregione100.it

replica alle 20 su Radio Hemingway

http://www.radiohemingway.net

Ascolta il promo

A meno di un mese dall’inizio dello svolgimento della settantesima edizione del Festival della canzone italiana, già iniziano i pronostici. Negli ultimi anni, salvo qualche rara eccezione, non ha mai vinto la canzone più bella. Il Festival della canzone italiana è diventato (questo dagli anni ’80) il festival dello spettacolo televisivo e del personaggio televisivo, con il nuovo millennio poi è anche il Festival dei talent show, di chi sculetta di più… Si è arrivati all’assurdo dello scorso anno dove la vittoria è stata assegnata in maniera assai discutebile (per alcuni giurati incompetenti di musica e con altri fini), c’erano almeno 10 canzoni migliori di quella vincitrice. E ad ogni modo il brano di Mahmood era solo quinto (davanti a lui c’erano Ultimo, Loredana Bertè, Simone Cristicchi e Il Volo), i giurati ribaltando il voto popolare inclusero Mahmood fra i primi tre, se fosse rimasto quinto sarebbe stata un’altra partita… Sanremo come la politica italiana: vince il peggiore… Il favorito sembra Francesco Gabbani (per chi ha la memoria corta è bene ricordare che Gabbani, pur bravissimo, venne eliminato a Sanremo Giovani, poi fu ripescato ed infine vinse… misteri di Sanremo…), corsi e ricorsi storici ci dicono poi che il favorito all’inizio non vince, accadde (tanto per rimanere agli ultimi Festival) con Fiorella Mannoia, battuta dallo stesso Gabbani. Chi entra Papa in Conclave ne esce Cardinale, la vittoria del pur bravissimo Gabbani (ma io di solito, a differenza della maggior parte degli spettatori, ascolto le canzoni, bisogna ascoltare prima le canzoni) sembra scontata. I bookmakers danno il cantante toscano a 6.00, pari merito con Anastasio e Giordana Angi. Seguono Enrico Nigiotti (6.5), Alberto Urso (7.00), quindi Achille Lauro eMarco Masini (8.00), Elodie e Levante (11.00). Fra gli outsider Diodato eI Pinguini Tattici Nucleari (17.00), scarse possibilità di vittoria per Le Vibrazioni, Michele ZarrilloRaphael Gualazzi (21.00), nonchè per Bugo e Morgan (26.00), quasi inesistenti per Paolo Jannacci, Piero Pelù, Rancore (31.00), Ricky (36.00), Elettra Lamborghini, Junior Cally ed Irene Grandi (41.00). Poi c’è l’incognita di “cavallo pazzo” che continua a dire: “il Festival è truccato, lo vince Diodato…”

Come ogni anno dal 4 febbraio al 9 febbraio come di consueto proporremo la trasmissione radiofonica Cantando Sanremo, interviste ai cantanti in gara, le pagelle del look, interventi di cantanti che hanno partecipato al Festival nelle passate edizioni. Con Massimo Emanuelli, Cesare Borrometi, Fabio Rosati, Marco Fiore dei Reclame (band romana in gara a Sanremo Giovani) nel ruolo di opinionista, Paolo Lunghi (giornalista, veterano dell’etere toscano, inviato al Festival), lo stilista Riccardo Rizieri ed altri. Pronostici sul vincitore, Sanremo come la politica italiana: vinca il peggiore… La consueta irruzione in trasmissione di “cavallo pazzo”: “il festival è truccato, lo vince Diodato”…

Massimo Emanuelli venerdì 7 febbraio ha dichiarato: “dopo avere visto negli ultimi 25 anni chi ha governato in Italia e cosa è diventato Sanremo, ormai non mi stupisco più di niente, nemmeno se il Festival lo vince Ricky” non oso immaginare cosa succederà se, per sbaglio, il Festival lo vince Ricky ahahha

Sabato 8 febbraio alle 18,30 su Radio Regione 100 in onda con Cantando Sanremo anticiperemo il nome del vero vincitore per ascoltarci cliccate

http://www.radioregione100.it

replica alle 20 su Radio Hemingway.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...